Beccato…con le mani nel sacco


Sono stato beccato in flagranza di reato…sentimentale. Ho corteggiato le mani di un collega per settimane ed oggi ho scoperto che è amico del migliore amico del mio compagno. Si preannunciano bufere e tromb…e d’aria sulle volte milanesi. Quelle mani mi hanno fatto perdere la testa, grandi, nodose, abbronzate, curate, muscolose, calde…ogni volta che toccavano una penna avrei voluto esser la penna, ogni volta che si appoggiavano al mouse avrei voluto essere il tasto destro, quello sinistro e la rotella, per andare su e giù come un puntatore. E voi sapete, sopratutto voi fanciulle, come dalle mani si risalga facilmente ad una forma che turba le carni…E’ il mio gioco mentale preferito e non sbaglio mai. In questo caso quelle mani lasciavano intendere benissimo…

Abbiamo giocherellato per settimane, con le parole, senza arrivare mai a nulla se non un’immagine di trasgressione dipinta sugli occhi, da conservarer per solitari piaceri. E poi, stamane, è scoppiata la "bomba".

Se sopravvivo alla sfuriata…divento monogamo.

Annunci

10 Pensieri su &Idquo;Beccato…con le mani nel sacco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...