Le spose made in Italy


Ho visto in tv la fiction "Il padre delle Spose": una brutta rappresentazione, infarcita di luoghi comuni, prevedibile come il percorso di un treno, priva di pathos, recitata malissimo dalla signora Rosanna Banfi, meglio dal padre.

La sceneggiatura è evidentemente realizzata da una persona che ha conosciuto l’omosessualità attraverso la lente dei giornali, che ha saputo mettere in evidenza "l’eccezione alla norma" e non la normalità delle persone. Funziona sempre bene la solidarietà, sopratutto in tv, verso il "DIVERSO", che è accettato nella sua specificità e non nella sua totalità: perché è un bravo ballerino, perché è un inventore geniale, perché è un eroe della fiaba…NONOSTANTE SIA OMOSESSUALE.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...