Drogati un pò anche tu! Dai…


Mi accolgono prima di cena con spinelli, di marijuana di fumo di oppio, e mentre si passano la bottiglia del vino rosso di bocca, straparlano. Pensavo di andare a cena di amici di amici, mi avevano avvertito che erano un pò alternativi, ricchi e alternativi. Ero preparato al peggio, ma ho visto di più. Ho visto dieci ragazzi e ragazze tra i venticinque e i trenta, completamente rincoglioniti, preparare una pizza passandosi la canna di bocca in bocca, rallegrandosi con i racconti degli sballi alle "feste". Quindi questi si drogano e il massimo che le loro menti riescono ad elaborare sono i racconti delle feste in cui erano particolarmente fuori, ovviamente più fuori rispetto a questa sera. Poi ancora le torte alla maria, poi i biscotti con i funghi allucinogeni, poi le pasticche e l’esultazione per essere ancora più stupidi.

Mi sono sentito lontano, credo di averli anche guardati con un pò di schifo, come si guarda un ragno dentro una raganatela sfilacciata. E poi queste "feste"… che solo dopo un pò ho capito essere i rave dove tutto è permesso, o meglio dove questi sono tanto rincoglioniti che pensano di essere finalmente se stessi.

Drogati un pò anche tu…dai prova! E dire che sono arrivato in quella casa con intenzioni non bellicose, mi piace conoscere nuove persone, non sono assolutamente contrario all’uso di droghe, ma la persona che l’ha usata dovrebbe sorprendermi un pò, invece questi mi hanno trasmesso solo tristezza.

Ma la droga, questi figli di papà a trent’anni possono permettersela, loro vogliono vivere le loro vite. Mi auguro che, per il contributo che danno al comun vivere, vadano presto a sbattere contro un muro.

Magari non muoiono, ma farà loro bene.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...