La torta di zucca di zia Franca


Prendere una zucca, prendere un coltello, prendere un tagliere. Sedetevi comodi al tavolo della propria cucina, ma mi raccomando, deve essere un tavolo grande, di marmo appoggiato su legno. Guardare la zucca, accarezzarla, la sua buccia è verde e rugosa, si… è una zucca mantovana nana. Poi flik, flok, flik flik, flok flik

Pendete una pentola, prendete una brocca di acqua, prendete del sale. Rovesciate l’acqua lentamente nella pentola, ne sentite il rumore? Acqua pulita e fredda che avvolge l’interno della pentola, vi viene voglia di berla. Il sale? No il sale dopo, ma tenetelo lì a fianco, e che sia sale grosso e bianco, dentro una ciotola colorata, ma colorata come vi pare in questo momento.

Pezzi di zucca su un tagliere di legno. Sale marino dalle trasparenze spigolose, acqua che cambia, bolle rumore di bolle. La torta è fatta, non c’è bisogno di chiedere a zia Franca. Zia Franca è in voi, adesso. Le vostre mani cominceranno a muoversi, spaccheranno la zucca, la getteranno nell’acqua bollente, così di fretta, ché la zucca cresce sopra terra e quindi mai buttarla ad acqua fredda, subirebbe uno sciock (leggi "scioc"). Poi prendi la ricotta quella fresca e lamalgami col grana e la cipolla soffritta ma poca cipolla che poi se hai lo scalogno è meglio e meglio di tutto sarebbe il poro (leggi "poro") la zucca dopo venti minuti e bellechecotta la prendi la schiacci e lamalgami ancora con l’altra roba e poi aggiungi due uova, metti tutto dentro la pasta e chiudi tutto in forno a 180.

Grazie Zia, mi sei entrata dentro, in ogni gesto e le tue parole e le tue mani e le tue disperazioni, io le ricordo ogni giorno mentre bevo il caffè in piedi al bar dei beati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...