Luca era già gay, lo dice la Carrà


Non mi mandate a quel paese
ma sono un poco fuori fase
se non mi sfogo con qualcuno
un giorno o l’ altro scoppierò

Era un ragazzo dai capelli d’oro
e gli volevo un bene da morire
io lo pensavo tutto il giorno intero
senza tradirlo neppure col pensiero.
Ma un pomeriggio dalla mia finestra
lo vidi insieme ad un ragazzo biondo
Chissà chi era, forse un vagabondo
Ma da quel giorno non l’ho visto proprio più

Luca, Luca, Luca
Cosa ti è successo?
Luca, Luca, con chi sei adesso?
Luca, Luca, Non si saprà mai!

Credevo di essere attrente
così mi ha detto tanta gente
o lui non ha capito niente
o c’è qualcosa che non va

Eri un ragazzo dai capelli d’oro
e ti volevo un bene da morire
io ti pensavo tutto il giorno intero
senza tradirti neppure col pensiero.
Ma un pomeriggio dalla mia finestra
Ti vidi insieme ad un ragazzo biondo
Chissà chi era, forse un vagabondo
Ma da quel giorno non ti ho visto proprio più

Luca, Luca, Luca
Cosa ti è successo?
Luca, Luca, con chi sei adesso?
Luca, Luca, Non lo saprò mai!

Luca, Luca, Luca
Cosa ti è successo?
Luca, Luca, con chi sei adesso?
Luca, Luca, Non lo saprò mai!

http://www.youtube.com/watch?v=RIqsK4m-2Xs

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Luca era già gay, lo dice la Carrà

  1. Ma che è sta ‘velata’? Intendi un uomo gay che si nasconde? Strana espressione, ma forse è in uso nel gergo gay. Devo aggiornarmi, a quanto pare mi dicono che le velate sono quelli che si nascondono, che davanti fanno vita da eterosessuali e dietro fanno vita da omosessuali. Davanti e dietro…Ah, Ah, Ah, non mi ero reso conto di aver scritto una tale scemenza divertente. Si comunque onore alla Carrà. Si è parlato tanto della canzone di Povia, ma io non capisco tutto questo clamore. Anche se cantasse del caro Luca che da gay è tornato etero, non vedo il problema: può capitare che uno cabi idea, che si senta improvvisamente attratto da una donna? Cosa vogliamo fare, l’apologia del gay autentico!? Quante palle hanno nella testa i giornalisti, sempre a pensare al politically correct. E anche se mi dicessero che uno da gay torna etero, primo non penserei ad una guarigione, ma soprattutto esiste ancora la libertà di non essere sicuri dei propri desideri sessuali o la voglia di assecondarli tutti e nei momenti in cui uno vuole? Oppure no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...