Tutti fuori, tutti fuori a mostrare il culo a colori


Devo farmene una ragione, oramai non c’è altra via di scampo. A Milano c’è il salone del mobile e c’è pure il fuori salone ed io odio quando la gente si riempie la bocca di cose di cui non capisce un cazzo: li vedi girare, turisti e non, milanesi e terroni, russi e guardarobiere, giapponesi e globetrotter, americani e artisti di strada, li vedi ammirare cose, guardare cose, ma soprattutto riempirsi la borsa di inutile carta, gadgets, li vedi trascinare le borse tutto il giorno e poi la sera tra un panino da 8 euro e una maschera di philip stark.

Design ridotto a occasione di consumo: che tristezza. Ma l’arte non era solo per pochi, per quelli che la sentono e la capiscono. E gli altri? Facciamo sentire loro la puzza d’arte mescolata alla porchetta e al dj set Albertino, una cosa è certa: spenderanno! Mandrie di buoi che ostruiscono le strade con i Suv bianchi, greggi di pecore in fila per scroccare un cocktail gratis, stormi di pappagalli che ripetono in coro: ma sei stato al fuori salone? No, non ci sono stato, anzi si ci sono stato per sbaglio. Un’esperienza triste, di gruppo, piena di froci e amiche dei froci con al seguito fidanzati zaino.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Tutti fuori, tutti fuori a mostrare il culo a colori

  1. ROTFL! Bellissimo, un affresco molto veritiero che si può estendere a tutti gli ultimi fuori-fiera e fuori-salone attuali. Un pezzo era dedicato anche al verde a Milano… ho smesso di fare recensioni perché passo io per quella rincoglionita che non le va mai bene niente!

    grazie per la risata serale, è bello sapere che non si è soli nell’universo del polimero 😉

  2. Bel post, che in modo crudo, senza tanti giri di parole, dice la sacrosanta verità! Due anni, fa per caso, mi sono trovato in centro a Milano durante i giorni di apertura del Salone del Mobile, in concomitanza di qualche evento fuori-salone, e ho potuto constatare quanto sopra..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...