La voglia la cazzia l’indecenza la miopia


Ho male agli occhi stamattina, sto diventando miope? Forse. Forse invece sono andato a letto tardi e mi sono alzato molto presto per affrontare il colloquio di lavoro, sto scegliendo il mio prossimo datore di lavoro, alla faccia della crisi. M’ama non m’ama, m’ama non m’ama…sto spetalando i piccoli crisantemi del mio giardino.

Finirò ancora con il mio carnefice preferito? Stamattina ho fatto innamorare l’ennesimo muso giallo, mi sono messo l’abito del colore che lui ama, la cravatta del colore che lui adora, l’inchino fatto al momento giusto il tutto per farmi dire si, ti voglio, voglio te nella mia azienda, ti do tutti i soldi che vuoi, ma voglio te. So essere una brava puttanella… Si ma io non voglio te, eppure ho fatto di tutto per conquistarti, muso giallo.

Perché sono cretino, perché non so resistere alla conquista dell’altro, perché ho sempre voglia di conferme, come dice la mia pseudofidanzata. Oggi mi ha detto che sono un grande insicuro ed io le ho risposto che non c’è nulla di male ad esserlo e chi ti fa credere che il mondo è dei forti e sicuri forse si riferisce al loro mondo, io preferisco quello dell’instabilità che loro non colgono, dell’ambiguità che loro non percepiscono. La mia pseudofidanzata è la donna di cui leccherei le ferite dopo averla accoltellata, per assaporare la differenza tra una lacrima e uno sputo, tra una carezza e uno schiaffo.

Conferme?

Annunci

4 Pensieri su &Idquo;La voglia la cazzia l’indecenza la miopia

  1. Mi identifico molto nel cretino che non resiste alla conquista dell’altro e ha sempre voglia di conferme…. temo sia una “patologia” molto comune! Ma alal fine….c’è di peggio!
    Bellissima l’ultima frase, piena di poesia….ma perchè mai dovresti acoltellarla !?!?! 😉

  2. Io penso che ci sia sempre una parte di noi insicura. Il punto secondo me è: perché identificarci con essa? In questo caso dominerebbe la nostra vita..
    E poi mi chiedo: perché certe persone ci parlano identificandoci con essa? “Sei un insicuro”; mi viene da rispondere: e quindi?

  3. Ah mi sono dimenticato di commentare lo stile “puttana” col datore di lavoro: che si tratti di caccia piuttosto che cercare una conferma? La caccia è sempre un piacere.. il gusto della conquista.. e non è per niente cosa da insicuri ma, appunto, da cacciatori..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...